top of page

ITALIA TIMES

italia-header.jpg

DANTE TIMES

La città dell’amore

Aggiornamento: 30 giu 2022

“Se non ricordi la minima follia in cui ti ha fatto cadere l'amore Vuol dire che non hai amato.”

William Shakespeare


Febbraio è il mese dell'amore, quindi è necessario che in questo numero vi parli di una delle città italiane più rappresentative di questo sentimento: Verona.



Questa città, circondata da colline, si trova nella regione del Veneto ed è nota perché ha ispirato lo scrittore William Shakespeare per scrivere "Romeo e Giulietta", una delle sue opere più famose. Tuttavia, Verona offre molto di più di questo per essere considerata una città romantica; grazie alla sua architettura, è stata nominata patrimonio mondiale dell'UNESCO, in quanto è stata la sua bellezza è stata riconosciuta per i suoi edifici in stile fortezza militare, la sua eccellente conservazione di monumenti medievali e rinascimentali (come chiese, mura o castelli) e i suoi bei ponti che attraversano il fiume Adige.


Cosa c'è di più romantico che trovarsi in una città piena di castelli ed edifici antichi?


Le piccole strade acciottolate sono piene di ristoranti "casalinghi", negozi tradizionali, mercatini pieni di souvenir o artigianato e piazze tranquille con statue o fontane nel centro, una combinazione meravigliosa per creare un'atmosfera di romanticismo ed emozione anche per i più scettici.

Se ancora non ti sei convinto a visitare La città dell'amore, devi sapere che anche la "casa di Giulietta" si trova qui ed è aperta al pubblico. L'edificio risale all'inizio del XIII secolo e si dice che sia appartenuto alla famiglia "Dal Capello", il che ha fatto credere che fosse la casa della famiglia "Capulet" e la casa del protagonista della tragedia shakespeariana.


La casa di Giulietta è uno dei luoghi più affollati e popolari, quindi preparatevi a fare la fila, perché tutti sono pronti a farsi fotografare con la statua che si trova nel cortile del recinto; e questa scultura porta con sé una leggenda, per la quale molte persone hanno il desiderio di toccarla: si dice che se tocchi il seno destro della statua di Giulietta troverai il vero amore e tornerai a Verona con lui o, se lo hai già trovato, avrai fortuna e la tua storia d'amore sarà sincera e duratura.


Inoltre, quando si entra nella casa, si trovano molti oggetti, costumi, mobili d'epoca e dipinti legati alla storia degli amanti.

Infine, come "ciliegina sulla torta", si può scrivere una lettera a Giulietta sul set di computer che si trova alla fine del tour; molte persone lo fanno per raccontare un colpo al cuore, chiedere un consiglio o con il desiderio che l'amore entri nella loro vita.


Quindi, se siete pronti a entrare in un ambiente pieno di illusioni ed emozioni, questa piccola città sarà il luogo ideale. Verona vi aspetta.


38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


Suscríbete para recibir novedades exclusivas

¡Gracias por suscribirte!

SÍGUENOS EN NUESTRAS REDES SOCIALES

  • Instagram
  • Facebook
bottom of page