top of page

ITALIA TIMES

italia-header.jpg

DANTE TIMES

La Antica Roma per Millennials

Aggiornamento: 30 giu 2022

Ci sono molti libri e documentari che possonopossono descrivere eventi storici riguardanti l'Antica Roma, ma ci sono anche serie, film e persino videogiochi che ci permettono di conoscere la cultura, la politica o le storie di quei tempi in modo molto accurato. Questi sono alcuni di essi, e anche se dobbiamo accettare che, poiché lo scopo di queste creazioni è l'intrattenimento, i loro creatori spesso tendono a lasciare il fatto reale, per drammatizzare un po' gli scenari, anche così, è un modo semplice e divertente per avvicinarsi a questa parte importante della storia umana.

 

Non ho potuto resistere ad iniziare con questa incredibile serie. In due stagioni, racconta l'inizio della seconda guerra civile della Repubblica Romana, poco dopo la resa di Vercingetorige, capo delle tribù galliche, e la disputa politico-militare tra Giulio Cesare e Pompeo Magno, fino al suicidio di Marco Antonio e Cleopatra, che pone fine all'antico Egitto. Tutto questo visto attraverso gli occhi di due soldati romani della XIII legione, un centurione (Lucius Vorenus) e un legionario (Titus Pullo), entrambi personaggi esistiti nella realtà. Tra intrighi, storie d'amore, tradimenti e un'ottima ambientazione, questa serie ci fa rivivere uno dei più interessanti conflitti politici e militari della Repubblica Romana.

 

Anche se questa serie si concentra più sul dramma e l'azione che sulla storia, possiamo apprezzare in modo molto emozionante gli eventi della rivolta più pericolosa di Roma, la ribellione dei gladiatori e degli schiavi di Spartaco contro i loro ex padroni, i romani. Serve da sfondo agli eventi raccontati nella serie Roma, poiché possiamo vedere come si forma il primo Triumvirato tra Giulio Cesare, Crasso e Pompeo Magno. Anche se non ha la maestosa produzione della serie Rome, questo programma di 4 stagioni ricostruisce il modo in cui vivevano gli schiavi e i gladiatori, così come la crudeltà dei romani nei loro confronti, e soprattutto i combattimenti e l'allenamento dei gladiatori in modo molto divertente.



Penso che la trama di questo film non debba essere commentata, dato che è una delle creazioni cinematografiche più popolari dei nostri tempi. Si tratta un film eccellente, con un ottimo cast, costumi, colonna sonora e così via. Tuttavia, devo chiarire che molti storici e archeologi sono stati profondamente indignati dal modo in cui la storia viene distorta in questo film. Per coloro che non hanno avuto ancora il piacere di vederlo, si tratta della storia di un personaggio immaginario, Decimo Massimo Meridio, che è basato su un personaggio reale Marco Nonio Macrino, un generale di Marco Aurelio, imperatore romano, che morì nel 180 d.C. e fu succeduto da Commodo, suo figlio. Massimo, alla morte di Marco Aurelio, è inseguito da Commodo, e dopo una serie di sfortunati eventi, diventa un gladiatore, diventando molto famoso ed essendo affrontato da Commodo stesso nell'arena, entrambi muoiono nel Colosseo. Gli storici sostengono che molte cose non quadrano con la vera storia di Marco, dato che era un generale di 70 anni, che probabilmente non divenne mai un gladiatore, facendo così crollare la trama centrale della storia.

 

Questo è un videogioco uscito per PC nel 2003, il gioco prende il nome dal titolo dato ai veterani di guerra che facevano parte della guardia dei generali nell'antica Roma. Questo videogioco ci mette al comando degli eserciti romani durante la campagna di Giulio Cesare in Gallia, e possiamo rivivere la creazione del Primo Triumvirato, la sconfitta di Vercingetorige, la guerra contro i Parti dove vediamo la morte di Marco Crasso e suo figlio Publio, così come la guerra civile tra Pompeo e Giulio Cesare, e il tradimento di Tito Labieno a Cesare.

Con il primo Rome Total War, ero abbastanza affascinato dal modo in cui le battaglie sembravano così reali e dal modo in cui si potevano creare o gestire le città. Ma Rome II ha superato il suo predecessore in ogni modo. Non solo per la sua grafica e il suo gameplay, il gioco è praticamente un'enciclopedia delle nazioni che esistevano durante la Repubblica Romana. Ogni fazione ha la possibilità di costruire templi religiosi, edifici commerciali, artigianali e militari. Puoi anche gestire la diplomazia e la politica della tua fazione, mettendoti in situazioni molto simili a quelle dell'epoca. Ogni edificio che viene costruito non solo ha una funzione, ma c'è una descrizione che spiega a cosa serviva ogni tipo di edificio e ogni tempio, così come le truppe che possono essere reclutate, poiché spiega l'origine e la funzione di ogni tipo di unità militare. È sorprendente la quantità di informazioni che il gioco offre su Roma, Egitto, Cartagine, Gallia, Atene e una dozzina di altre nazioni.


Ci sono senza dubbio molte altre opzioni di intrattenimento che forniscono una grande quantità di informazioni sulla cultura dell'Impero Romano, con queste che vi propongo potete iniziare a esplorare questo mondo meraviglioso.


82 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Suscríbete para recibir novedades exclusivas

¡Gracias por suscribirte!

SÍGUENOS EN NUESTRAS REDES SOCIALES

  • Instagram
  • Facebook
bottom of page