top of page

ITALIA TIMES

italia-header.jpg

DANTE TIMES

5 libri italiani da leggere per rilassarsi in vacanza.

Come sicuramente avrai notato, ultimamente la letteratura è molto presente nei nostri articoli, e non c'è da stupirsi, è un argomento interessante, in quanto l'arte italiana ha una qualità eccezionale. Ogni pagina di ogni libro offre un'esperienza unica e squisita; vogliamo condividerla con te ed è per questo che ti darò 5 raccomandazioni di libri italiani che potrài leggere durante le vacanze estive.


Scritto da: Montserrat Morales

 

Iniziamo con un autore che probabilmente avrài già sentito nominare:

Umberto Eco, so che si potrebbe associare il suo nome a qualche libro universitario, le sue opere sono interessanti sia dal punto di vista filosofico che da quello accademico come la "Storia della Bruttezza" o "Apocalittici e Integrati", ma per il momento non parleremo di saggi.

L'opera consigliata è: "Il Nome della Rosa" con questo libro ci immergiamo in una storia piena di misteri seguendo le indagini di Guglielmo da Baskerville per risolvere alcuni omicidi che si sono verificati in un monastero nel nord Italia. Un libro perfetto che non vorrai smettere di leggere


Continuiamo con qualcosa di più storico, sicuramente quando si parla della Seconda Guerra Mondiale si pensa a tutto ciò che è accaduto in quegli anni, non possiamo negare che sia interessante vedere i diversi punti di vista delle persone coinvolte, sia vittime che carnefici. Inoltre, si dice che chi non conosce la storia è condannato a ripeterla.

Pertanto, il prossimo libro è "Il giardino dei Finzi-Contini" dell'autore Giorgio Bassani, questo romanzo è ambientato nell'Italia fascista e ci racconta la storia di una famiglia aristocratica ebrea e di come finisce per isolarsi proprio loro giardino privato durante la guerra. Sicuramente ti farà vedere le vacanze in maniera diversa.


Dopo due libri che offrono eventi di suspense, mistero e tragedia, passiamo a qualcosa di completamente diverso ed emozionante: "L'amica geniale" di Elena Ferrante.

Ci racconta la fantastica storia di due amiche che vivono a Napoli, ritrae in modo molto profondo che cos'è l'amicizia, la rivalità, l'atmosfera di un luogo impoverito che segue la legge del più forte, la gioventù, i primi corteggiamenti, tra altri temi. Questo libro è il primo di una saga di 4, una raccomandazione perfetta per stare sul divano a rilassarsi o su una spiaggia mentre si gusta un drink rinfrescante.


Ora che abbiamo finito di parlare di un libro che parla di amicizia, passiamo alla sua parte complementare: l'amore.

Sebbene questo libro non rappresenti una storia tenera, riflette il lato più realistico del romanticismo, qualcosa di più maturo. “Il disprezzo” di Alberto Moravia parla di Riccardo, uno sceneggiatore cinematografico, e di Emilia, sua moglie: possiamo osservare da vicino il loro matrimonio che viene oscurato o illuminato dai successi o dai fallimenti della carriera del marito.

Queste pagine contengono una storia d’amore e disillusione ambientata sull'isola di Capri. Dove potrai sperimentare la complessità delle relazioni umane e la ricerca della felicità.


Per concludere questo elenco di consigli per le vacanze, parliamo di una storia avventurosa; "Il Barone Rampante" di Italo Calvino. Ci racconta come la vita di Biagio e Cosimo sta per cambiare: entrambi sono fratelli appartenenti a una famiglia aristocratica che sta lentamente andando in rovina. Dopo una discussione con il padre, Cosimo decide di arrampicarsi sugli alberi, giurando di non scendere mai più. Ed è qui che Bagio racconta com'era la vita di suo fratello dopo quella promessa e come gli inviava lettere per raccontargli le sue avventure.


Dopo questi consigli, ci piacerebbe leggere le tue impressioni nei commenti, inoltre, se hai già letto uno dei titoli di questa lista, saremmo molto felici di conoscere la sua opinione al riguardo. Ti leggiamo!

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Suscríbete para recibir novedades exclusivas

¡Gracias por suscribirte!

SÍGUENOS EN NUESTRAS REDES SOCIALES

  • Instagram
  • Facebook
bottom of page