top of page

ITALIA TIMES

italia-header.jpg

DANTE TIMES

Immergiti nel mondo del vino: un luogo ricco di sapori.

Aggiornamento: 22 giu 2023

Scritto da: Montserrat Morales


Il vino offre esperienze incredibili quando si tratta di accompagnare il cibo, oltre ad essere una bevanda eccellente.


Esistono diversi modi per godersi un buon sorso di uva fermentata: consumarlo in un momento romantico a lume di candela o come accompagnamento a un piatto delizioso. Ma per far volare il palato è indispensabile sapere come abbinarlo al cibo.


Non preoccuparti, in questo articolo ti daremo alcuni consigli per poterlo provare a casa o per sorprendere l'amore della tua vita durante una cena romantica in vero stile italiano.



Prima di iniziare, cos'è l'abbinamento dei vini?


È un processo nel quale il vino è parte fondamentale del pasto, in quanto esalta il sapore del piatto e aumenta il piacere di consumarlo. A tavola ci sarà una maggiore armonia tra la bevanda e il cibo se si abbinano correttamente i vini.


Ma non è un compito così semplice poiché prima di scegliere un buon abbinamento bisogna tenere conto di diversi fattori, come il tipo di alimento che compone il piatto, i sapori, le consistenze, le salse, i condimenti e persino il modo in cui il piatto viene preparato, affinché la degustazione sia il più piacevole possibile.


 

In questa lista troverete i migliori vini della loro categoria catalogati da Gambero Rosso 2022 e Vini D'Italia.


Iniziamo con un delizioso vino rosato, pieno di vita e di sapore: Zero Rosato, Gaglioppo, Brigante, 2020.


Ha aromi fruttati ed eterei da gustare ghiacciati e in buona compagnia, oltre a essere leggero e fresco.


Proviene dal marchio Brigante Vigneti e Cantina, prescisamente da Cirò, Crotone, Calabria, Italia.

Si abbina perfettamente con primi piatti di mare, risotti, paste, sughi e zuppe di pesce rosso, pesce crudo e frutti di mare.


Ma passiamo ad alcuni piatti italiani che si possono accompagnare con questo vino:


1.- Spaghetti alle Vongole: gli spaghetti alle vongole sono un classico della cucina italiana. La semplicità e la freschezza di questa preparazione mettono in risalto i sapori marini delle vongole, mentre il vino rosato apporta una rinfrescante acidità e ne esalta gli aromi.


2.- Carpaccio: il carpaccio di carne cruda, di vitello o di pesce, è un'opzione leggera ed elegante. Il vino rosato completa i sapori delicati della carne o del pesce e la sua acidità aiuta a pulire il palato tra un boccone e l'altro.


3.- Pizza Margherita: la classica pizza Margherita, con la sua base a crosta sottile, il pomodoro, la mozzarella e il basilico, è un'ottima scelta per l'abbinamento con il vino rosé. I sapori freschi e delicati della pizza trovano un buon compagno nella leggerezza e nei sapori fruttati del vino.


 

Continuiamo questa lista con un elegante vino rosso:

Brunello di Montalcino V. del Suolo 2016.


Questo vino si apre con calde note terrose, la frutta appare in una seconda ondata con lampone secco e ciliegia.


Proviene dal marchio Argiano della regione Toscana, Italia.


Si abbina bene con agnello, selvaggina, formaggi, stufati invernali, funghi, salumi iberici.


E se volete un'esperienza ancora più italiana, potete optare per questi piatti:


1.- Bistecca alla Fiorentina: questo classico piatto toscano è uno spesso filetto di vitello, condito con sale marino e pepe e cotto alla griglia. L'intensità e i sapori della carne sono completati dal carattere del Brunello di Montalcino.


2.- Ossobuco alla milanese: questo piatto di stinco di vitello cotto lentamente in vino bianco e brodo è un altro buon partner del Brunello di Montalcino. La consistenza tenera della carne e i sapori concentrati dello stufato sono completati dalla struttura e dalla profondità del vino.


3.- Risotto ai Funghi Porcini: il risotto cremoso con i funghi porcini è un classico della cucina italiana. I sapori terrosi dei funghi e la cremosità del risotto si armonizzano bene con la complessità e l'eleganza del vino rosso.


 

Proseguiamo con questa lista, ora è il momento di un vino bianco perfetto per una serata romantica: Rosazzo Terre Alte 2018


Articolati sentori di frutta esotica si fondono armoniosamente con note di bergamotto, zucchero vanigliato, agrumi canditi, fiori d'acacia, pesca, albicocca e zenzero prima di un gusto pieno, avvolgente, profondo e armonioso.


È del marchio Livio Felluga e la sua regione è il Friuli Venezia Giulia, precisamente: Corno di Rosazzo, Italia.


Questo vino è intenso, penetrante, complesso e persistente con un sapore pieno, avvolgente, profondo ed equilibrato.


È ideale per accompagnare piatti di pesce, primi piatti a base di verdure, carni bianche e formaggi.


I piatti da servire a con questo vino, se volete che il vostro palato sia trasportato in Italia, sono:


1.- Formaggi Misti: un tagliere di formaggi italiani assortiti, come pecorino, fontina e asiago, è una scelta classica per accompagnare i vini bianchi. La ricchezza e la complessità dei sapori dei formaggi trovano un buon compagno nel Rosazzo Terre Alte.


2.- Branzino al Cartoccio: il branzino, o spigola, cucinato dentro la carta d’alluminio con erbe fresche, olio d'oliva e limone, è una scelta elegante e gustosa. La freschezza e gli aromi del pesce sono esaltati dall'acidità e dalla mineralità del Rosazzo Terre Alte.


3.- Pesce all'Acqua Pazza: questo piatto di pesce cucinato all'acqua pazza con pomodoro, aglio, olio d'oliva ed erbe aromatiche è una scelta gustosa e aromatica. Il vino bianco bilancia i sapori intensi del pesce ed esalta gli aromi della preparazione.


 

Ora è la volta di uno spumante per un momento perfetto: Cartizze Brut La Rivetta 2020.


È del marchio Villa Sandi e proviene dalle località di Santo Stefano e S. Pietro di Barbozza, nel comune di Valdobbiadene, Veneto, Italia.


Questo spumante è versatile e può essere il complemento perfetto per iniziare o concludere una piacevole serata a tavola. È ideale per accompagnare il pesce di scoglio marinato o la tartare di salmone. Si sposa bene anche con i dessert che hanno un tocco moderatamente dolce grazie al suo equilibrato contenuto di lieviti. Oppure con pesce, risotti o paste.


Potete anche optare per queste prelibatezze italiane:


1.- Prosciutto e Melone: questa classica combinazione di melone dolce e fette sottili di prosciutto crudo è un antipasto rinfrescante e gustoso che si abbina molto bene al Cartizze Brut. Il gusto salato del prosciutto è bilanciato dalla dolcezza del melone, mentre le bollicine del vino esaltano i sapori.


2.- Risotto ai Frutti di Mare: un risotto cremoso con frutti di mare come gamberi, calamari e cozze è una scelta deliziosa per accompagnare questo spumante. I sapori dei frutti di mare sono completati dall'acidità e dall'eleganza del Cartizze Brut.


3.-Frittura di Pesce: una frittura mista di pesce e frutti di mare, come calamari, gamberi e pesce bianco, è un piatto gustoso e croccante che si abbina molto bene al Cartizze Brut. La freschezza e la leggerezza del vino aiutano a bilanciare il piatto ed esaltano i sapori del mare.


 

L’ultimo è un vino dolce piacevole e morbido: Zhabib Passito 2020.


È del marchio Hibiscus e la sua regione è la Sicilia, in Italia.


Questo vino ha un attraente colore dorato intenso e offre un bel bouquet di uva dolce, note saline, fichi secchi, erbe mediterranee, marmellata di fichi, cedro e miele. Al palato combina una dolcezza equilibrata con una piacevole freschezza, offrendo sapori sapidi e agrumati in perfetta armonia.


È un vino dolce e concentrato, ideale da abbinare ai dessert o da gustare come vino da fine pasto. È inoltre delizioso con la tradizionale pasta secca siciliana a base di pasta di mandorle e con i formaggi erborinati di media stagionatura.


Come per i vini precedenti, ecco i consigli italiani:


1.- Tiramisù: questo classico dessert italiano, fatto di savoiardi imbevuti nel caffè, crema al mascarpone e cacao, è una scelta deliziosa da abbinare allo Zhabib Passito. I sapori ricchi e dolci del dessert trovano un buon compagno nell'intensità e nella dolcezza del vino.


2.- Panettone: il panettone è un dolce natalizio italiano, un pane spugnoso e aromatico con frutta candita e uva sultanina. Lo Zhabib Passito si sposa perfettamente con i sapori festivi e la dolcezza del panettone.


3.- Formaggi Stagionati: i formaggi italiani a lunga stagionatura, come il Parmigiano-Reggiano o il Pecorino, sono un'ottima scelta per accompagnare questo vino dolce. Il contrasto tra i sapori salati, la consistenza dei formaggi e la dolcezza dello Zhabib Passito crea una combinazione deliziosa.


 

Se vivi a Città del Messico, puoi acquistarli direttamente sul sito ufficiale del marchio, su Amazon o in un negozio specializzato, sia online che di persona.


Questi sono solo alcuni suggerimenti, ma in definitiva la scelta del cibo dipende dalle vostre preferenze personali. Ricorda che il cibo e il vino sono una questione di gusti individuali, quindi sentiti libero di sperimentare e goditi diversi abbinamenti!





16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Suscríbete para recibir novedades exclusivas

¡Gracias por suscribirte!

SÍGUENOS EN NUESTRAS REDES SOCIALES

  • Instagram
  • Facebook
bottom of page